NEUROSCIENZEINTEGRATE


Vai ai contenuti

metodologia biofeedback

PSICOFISIOLOGIA > BIOFEEDBACK

BIOFEEDBACK

Il biofeedback Ŕ una metodologia molto vecchia, risale agli anni 60 , quando per la prima volta fu utilizzato per le tecniche di rilassamento "YOGA" .

L' utilizzo del biofeedback Ŕ impossibile senza aver eseguito precedentemente il profilo da stress, dopo questa fase sarÓ possibile identificare la/le variabile/li e costruire il processo di desensibilizzazione emotiva .

Il piano di lavoro prevede le seguenti fasi:

1. identificazione della variabile target
2. spiegazione di una metodica di rilassamento
3.apprendimento della metodica di rilassamento e sua interfaccia con lo strumento di registrazione
4. passaggio alla metodica di biofeedback fino alla completa gestione del soggetto delle sue componenti emotive .


Tutto il ciclo del biofeedback solitamente si associa alla psicoterapia cognitivo comportamentale e le due metodiche sono del tutto complementari .

Le aree cliniche su cui Ŕ possibile utilizzare questa metodiche sono:
ansia
depressione
disordini dell'adattamento
cefalea


Torna ai contenuti | Torna al menu