NEUROSCIENZEINTEGRATE


Vai ai contenuti

DIAGNOSI E TEST

NEUROLOGIA > DEMENZE

I pazienti affetti da demenza frontale vanno sottoposte alle seguenti indagini:

1. VISITA NEUROLOGICA
2. VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA(con particolare attenzione alla funzioni svolte dai lobi frontali ) (card sorting test, matrici di Raven , test di Corsi ......)
3. EEG con mappe di frequenza e ampiezza con analisi WAVELET delle singole tracce
4. NMR ENCEFALO SENZA CONTRASTO
5. SPECT DI FLUSSO CON ANALISI SPM
6. POTENZIALI EVOCATI EVENTO CORRELATI con analisi WAVELET delle singole tracce
6. INDAGINI DI LABORATORIO EMATOLOGICI
Il paziente dovrÓ essere sottoposto a controllo neuropsicologico dopo 6 mesi , per una rivalutazione della situazione neuropsicologica (calcolo della curva di decadimento) e ogni 2 mesi per una rivalutazione sugli effetti delle terapie.
Le terapie potranno essere : farmacologiche e/o di riabilitazione cognitiva , quest'ultima potrÓ essere fatta direttamente al proprio domicilio , in quanto gli esercizi sono ubicati su un sito web . SarÓ possibile collegarsi a tale sito dopo la costruzione del piano riabilitativo e l'ottenimento di una password ed una username assolutamente personale non cedibil
Nei casi in cui sarÓ possibile si potrÓ programmare un trattamento con NEUROFEEDBACK.


Torna ai contenuti | Torna al menu